domenica 17 ottobre 2010

Contest & People

Parliamo dei contest... Ultimamente ne sto partecipando ad un paio, almeno così mi tengo in allenamento a disegnare qualcosa che non necessariamente piaccia a me! :P

L'altro giorno c'è stata la classifica di un contest grafico con un gioco in palio (50 vincitori in totale su circa 250 persone). Ad attirare la gente è stata una newsletter, che suppongo abbia fatto schizzare il numero di iscritti alle stelle rispetto al numero di partecipanti standard. Forse sarà anche che nello staff del forum non erano preparati ad una tale massa di improvvisati illustratori/disegnatori, quindi ci sono stati un po' di problemi vari e ritardi per le votazioni. Ovviamente si sa che il mondo è bello perché è vario, quindi c'è stata gente che rubava a destra e sinistra pur di accalappiarsi il premio (un videogioco). Io penso... pure un po' pezzenti che per riuscire ad avere quel giochino rischiano anche grosso con violazioni di diritti d'autore... ma preferisco pensare che magari fossero ingenui ragazzetti che con la loro paghetta fanno fatica a permettersi un gioco per console. Insomma, dopo aver fatto impazzire il povero staff del forum con immagini non inserite correttamente, immagini rubate, tripli e quadrupli post, ecc ecc, arriva il momento della classifica.

L'APOCALISSE! Gente che si lamenta a destra e sinistra perché sono stati esclusi, o perché secondo loro c'erano immagini non meritevoli in classifica. Pagine e pagine di "whinate" e malcontenti ecc... insomma, ognuno aveva da ridire la sua. Io sono rimasta veramente sopresa di essere arrivata tra i primi 10, perché onestamente più guardavo il mio disegno, più ero convinta che potevo fare di meglio (anche per questo non l'ho postato qua sul forum, e non so se mai lo farò). Nella classifica c'erano sia disegni fantastici, che disegni più, come definirli, amatoriali? Quel che però era sfuggito alla gente era il "concept": per come la vedo io, puoi anche fare un disegno che tecnicamente è il più bello di questo mondo, ma che alla fine non trasmette nulla, o fare un disegno che magari sarà imperfetto e spartano, ma che nella sua semplicità esprime molto di più di quell'immagine tecnicamente perfetta. Questo la gente non lo capisce, non riesce ad entrare nell'ottica dei contest... se venissero scelte solo le immagini tecnicamente perfette, allora sarebbe un contest solo ed esclusivamente per grafici professionisti e grandi artisti, e magari il ragazzino che disegna in modo elementare ma fa un soggetto geniale, non verrà mai preso nemmeno in considerazione. Io l'ho trovata più che equa come  classifica, e non lo dico perché sono arrivata in alto, lo direi anche se non fossi rientrata in classifica. Avrei voluto scrivere queste cose sul loro forum, ma come al solito la timidezza... quindi se per caso passasse di qui chi ha partecipato a quel contest e volesse dire la sua, è libero di farlo, anche anonimamente. :)

In conclusione, per me i contest devono essere una fonte di confronto e miglioramento personale, non una mera gara a chi "fa il disegno più fiko". Nel momento in cui, andando a creare il nostro disegno, vediamo che siamo riusciti a fare un buon lavoro, a migliorare noi stessi, siamo già dei vincitori... io la penso così :)

4 commenti:

  1. Guarda io trovo che il comportamento di certe persone sia veramente assurdo... ho guardato prima il forum e c'è chi ancora va avanti a scrivere che la classifica non va bene (tra l'atro concordo appieno con il tuo ultimo commento). Capisco che si possa rimanere male, ma insomma non si devono neanche aggredire gli altri utenti in questo modo. Nè si può pretendere che le opinioni dei mod combacino perfettamente con le proprie. Voglio dire, un sacco di disegni che mi piacevano molto sono agli ultimi posti o non si sono classificati (come il mio del resto), ma AMEN. Succede. Magari si scrive "mi dispiace taldeitali, il tuo mi piaceva"... oppure "non sono d'accordo, ma la prossima volta cercherò di impegnarmi il triplo *_*"... anche io mi sono espressa con un commento di disappunto, ma uno solo, cavoli, e soprattutto senza andare a dire "ehhh ma il terzo fa proprio schifo" o simili. spero proprio che per i prossimi contest la gente dimostri più maturità!

    RispondiElimina
  2. Si e se hai letto anche dopo hai visto la risposta che è arrivata -_-
    E' il fatto di puntare il dito sui singoli disegni, come dici tu e dire "brutto", la persona additata, se è un minimo sensibile, ci starebbe anche male e ne uscirebbe pure demotivato. Così come odio quelli che dicono "bello questo, arriva al primo posto di sicuro", quasi ad intendere che tutti gli altri fanno schifo Y-Y

    RispondiElimina
  3. Assolutamente d'accordo con te... è una classifica anche "mista", per dare un po' di spazio a tutti, non dev'essere stato facile stilarla. Non è una classifica da concorso artistico, d'accordo... ma non lo era. Non è la classifica dei "miei" disegni preferiti... ma come avrei potuto pretendere che lo fosse?
    Ci sono rimasta male di non essermi classificata? ma certo, ma nel momento in cui si partecipa si accettano anche i giudizi della giuria, se no si fa a meno.
    Sarà che sono abituata ad essere platealmente distrutta nei concorsi... XD non ne ho mai vinto uno! recentemente ho partecipato ad una cosina in cui eravamo in 5 (di numero, non così per dire) e non sono arrivata nei primi 3!! Quello sì che è stato uno smacco! XD
    Se me la devo prendere ogni volta... buonanotte! Sto cercando di poter fare l'illustratrice per lavoro, e penso che le piccole (e grandi) soddisfazioni lavorative valgano parecchio di più di questi concorsi... sono passettini sudatissimi e sono quelli nella direzione che ho scelto per me.
    Purtroppo i contest sono sempre così... con giuria superartisticamenteconsapevole o meno. L'anno scorso ho partecipato, in maniera molto poco convinta, ad un concorso con una giuria da paura (ho partecipato praticamente solo perché il presidente di giuria è uno dei miei amori artistici)... ovviamente non mi sono classificata! Ho avuto modo di parlare un po' con gli organizzatori, dopo, per altri motivi... e mi hanno detto "per fortuna che non te la sei presa, qua sono arrivate lettere minatorie, proteste, minacce, etc etc"... O.o
    ok, è assurdo.
    Inoltre, quando una persona non disegna, non si intende di illustrazione, grafica o altro... ha dei gusti diversi. Da parte mia, questa non è una pecca della giuria... voglio dire, la mia professione da sogno sarebbe illustrare copertine. E' terribilmente importante colpire anche chi "non se ne intende"...
    boh, secondo me si può prendere in maniera molto costruttiva questa classifica.

    RispondiElimina
  4. @Francesca: guarda pure io sono sempre stata sfigatissima coi contest, ho partecipato a una discreta quantità dei più svariati contest grafici e non mi sono mai piazzata. Posso dire che è la prima volta che vinco un qualcosina, ma me lo sento che il premio verrà perso per strada vista la mia sfiga :P
    All'inizio ci stavo malissimo, dicevo sempre "non partecipo più!", insomma le solite lagna-dance, poi ho capito che dai contest si può imparare qualcosa, condividere opinioni ecc, e ora li affronto con più serenità senza la lacrimuccia se arrivo ultima :D

    Mi piace questo scambio di opinioni, seppur breve, che c'è stato in questo post :) spero ricapiti l'occasione! ^^

    RispondiElimina